NuoviMondiFestival

CONCORSO DOC 2023

NUOVI MONDI FILM FESTIVAL 2023 – FILM IN CONCORSO

Quest’anno sono quasi 1000 i film arrivati da tutto il mondo, veramente un record. In concorso sono stati selezionati 19 film, più due film sono stati programmati nella nostra retrospettiva 2023.

Tra le pellicole selezionate, molte sono quelle in Anteprima mondiale o europea, altri film sono stati in concorso e hanno vinto importanti premi internazionali, come la Genziana d’oro al Trento Film Festival, il Festival dei Popoli,  l’Idfa di Rotterdam, la Biennale di Venezia.

Tre le sezioni, Mountains (dedicata ai film di montagna), Landscapes (nuove letture del mondo che è o che verrà) World culture (per viaggiare con altri occhi e scoprire nuovi mondi).

I film arrivano da ogni angolo del mondo (Russia, Benin, Stati Uniti, Iran Lithuania, Ucraina, Venezuela, Perù) e trattano temi importanti soprattutto per i nostri tempi: la natura, la povertà, la lotta per la sopravvivenza, la felicità, la montagna.

Abbiamo suddiviso la programmazione oltre che per sezioni, anche in rassegne tematiche. La prima, “Spostare le montagne”, è dedicata alle sfide impossibili, quelle che lasciano con il fiato sospeso. Le sfide che, una volta compiute ci danno ancora una grande voglia di nuovi traguardi. La seconda rassegna, “Viaggio in Iran” parla di un paese di una bellezza disarmante, un mondo lontano e per noi ancora sconosciuto. La realtà in Iran è complessa ed è per noi difficile da capire nella sua articolata armonia. La semplicità estrema, la povertà più profonda, che spinge le persone ad essere creative, tenaci, forti, ma allo stesso tempo delicate, fataliste e nonostante tutto piene di vita. Tutto questo lo potrete vedere viaggiando in Iran, con il Nuovi Mondi. La terza “Piccole storie di mondi lontani”, ci parla del mondo come un posto meraviglioso e allo stesso tempo duro, fatto di piccole storie. Lontane dai nostri occhi, oppure vicine, ma nascoste. Storie di bellezza, di povertà, di resistenza, storie dell’uomo e della natura, della vita  e della morte. Piccole storie di mondi lontani.

Abbiamo inoltre dedicato una retrospettiva al mondo dell’arrampicata nella Yosemity Valley. El Capitan nella Valle dello Yosemity, è una montagna iconica. Sulla sua parete verticale di 1000 metri si è scritta la storia dell’arrampicata e alcune leggende come Jim Bridwell e Lynn Hill (in scena dal vivo sul palco del Nuovi Mondi poche ore dopo la retrospettiva) hanno scritto pagine di storia indimenticabili. Proprio Jim Bridwell sarà il protagonista del primo film di questa retrospettiva. Un tributo al grande climber statunitense scomparso pochi anni fa, poco dopo essere stato ospite del Nuovi Mondi Festival. Il secondo film invece, “Valley Uprising” è un film culto sulla storia avvincente e indimenticabile dell’arrampicata su roccia nella mitica Valle dello Yosemity.

Mezzo secolo di lotta contro le leggi di gravità. Tra i protagonisti, jim Bridwell, Lynn Hill, Tommy Caldwell e Alex Honnold.

Due i premi in palio, Miglior Film (premio in denaro – 300 euro), Premio speciale della giuria (in premio un opera scultorea


PER INFO info@nuovimondifestival.it – 339 594 2570 – 333 296 9262

I BIGLIETTI PER L'EVENTO SONO DISPONIBILI

SU MAILTICKET

IL NUOVI MONDI FA PARTE DELL'INTERNATIONAL ALLIANCE FOR MOUNTAIN FILM, L'ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE CHE RACCHIUDE I PIÙ IMPORTANTI FESTIVAL DI MONTAGNA DEL MONDO

VISITA IL SITO DELLO IAMF

PARTNERS & SPONSORS