NuoviMondiFestival

UN LIBRO ALL’ORA DEL THE (MA CON LA BARBERA)

SABATO 26 SETTEMBRE 2020 ORE 17:00 – VALLORIATE (Giardino Berardengo)

Sebastiano Caputo dialoga con Roberto Monaco

IL MONDO IN TASCA

Nato a Roma, classe 1992, è giornalista, reporter, presidente della Fondazione SOS Cristiani
d’Oriente. Collabora con Il Giornale e il portale dell’enciclopedia Treccani. È ideatore della
rivista online L’Intellettuale Dissidente, di cui è direttore, nonché autore del libro “Alle
porte di Damasco. Viaggio nella Siria che resiste” (GOG Edizioni, 2017). Studioso della
lingua e del mondo arabo, ha realizzato reportage in Russia, Donbass (Ucraina), Siria,
Kurdistan iracheno, Iraq, Libano, Palestina, Turchia, Pakistan, Afghanistan, Iran, Egitto,
Tunisia e Marocco.
L’esperienza maturata sul campo da Sebastiano Caputo nelle aeree più difficili del pianeta
ci sarà utile per affrontare più temi. I “nuovi mondi” che noi cerchiamo, in nome della
sostenibilità, della salvaguardia degli eco sistemi, dimentichiamo spesso che deve fare i
conti con un fenomeno che nessun trattato ambientale può controllare: la guerra.
E poi c’è un tema più ampio, tutto culturale e “nostro”. A noi di ciò che capita lontano dai
nostri confini non interessa. E continua a non interessare nonostante l’immigrazione che
bussa alle nostre porte. Riusciremo, prima o poi, ad avere una visione in grado di superare
la punta del nostro naso?

NUOVI MONDI FESTIVAL 2020

SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO

PARTNERS & SPONSORS