NuoviMondiFestival

LA LUCE DENTRO

LA LUCE DENTRO

LA LUCE DENTRO -Storia di Armando
Documentario, Italia, colore, 4:3, Pal
Data di produzione 2005
Testi: Erika Peirano
Fotografia: Remo Schellino , Remo Peirano
Fonico: Pier Ferrero
Voci: Erika Peirano, Valerio Dell’Anna
Montaggio: Remo Schellino e Erika Peirano
Musiche: L’Estorio Drolo
Regia: Remo Schellino

La solitudine come scelta, la montagna come casa.
Il documentario racconta la storia di Armando Sereno, l’anziano pastore che vive isolato in una casa
ai piedi del Monto Antoroto, a Valdinferno, una frazione di Garessio, in provincia di Cuneo.
I ricordi emergono e così, raccontando, Armando parla della solitudine, della montagna e dello
spopolamento che l’ha colpita, degli animali e della loro vita segreta, delle stagioni con le loro
grazie e i loro inferni, della guerra, l’unico motivo che lo ha portato via dalla sua baita.
Reduce della Campagna di Russia, Sereno ricorda con precisione quella fase della sua vita e ciò che
la guerra gli ha mostrato del mondo.
E poi narra la gioia, lo stupore del ritorno, talora insperato, la tranquilla felicità di potersi ancora
dedicare a quegli antichi, rituali gesti, che hanno fatto la sua vita.
Armando vive in modo essenziale;poche cose gli sono veramente necessarie.
In un mondo traboccante di oggetti e desideri indotti, prodotti artificialmente da standard
pubblicitari che descrivono un’unica possibile parabola di felicità e che determinano scelte
obbligate e sforzi immani quanto inutili di adeguamento, la sua storia è forse un messaggio non
voluto, un richiamo alla bellezza dell’essenzialità e alla pace che può regalare la semplice riduzione
dei bisogni, la “luce dentro” che riesce ad accendere..

FILMFESTIVAL PREMIO LESSINIA CERRO VERONESE ed. 2006: Cerro d’Argento (secondo
premio internazionale Provincia di Verona) per il film "La luce dentro – Storia di Armando" con la
seguente motivazione:
"Un film toccante che ha la sua forza nel personaggio testimone di un mondo che sta scomparendo,
e trasferisce come messaggio la saggezza antica di quanti sapevano convivere con il loro ambiente,
pur nelle ristrettezze della vita. Una vita in armonia con la natura, senza rimpianti, dove la vera
cultura è quella del cuore."

NUOVI MONDI FESTIVAL 2020

SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO

PARTNERS & SPONSORS