NuoviMondiFestival

LE MOSTRE

 

SABATO 11 LUGLIO 

Borgata Paraloup ore 18:00

Le donne intervistate da Nuto Revelli nell’Anello forte e nel Mondo dei vinti sono ritratte in trentacinque, splendide fotografie di Paola Agosti. Anelli forti e insieme fragili, quei visi, quegli ambienti ci raccontano di un mondo che non c’è più, ma che dobbiamo ritrovare per costruire il nostro futuro sulla memoria di quel prezioso paesaggio umano e delle sue tradizioni. Perché non si può assaporare il gusto nuovo del ritorno senza prima aver digerito l’amaro dell’abbandono.

Il destino era già lì

scatti fotografici delle donne dell’Anello forte di Nuto Revelli

di Paola Agosti

a cura di Beatrice Verri

 

 

DOMENICA 12 LUGLIO 

Borgata Paraloup ore 12:00

Stefano Riba, a proposito di Passi Erratici : “L’idea è nata mentre leggevo ‘Il mondo dei vinti’ di Nuto Revelli. Anche io sono cresciuto nel cuneese, un territorio che oggi è molto diverso da come raccontato nelle testimonianze raccolte dal libro. Nell’ultimo mezzo secolo le montagne si sono spopolate, l’agricoltura e l’allevamento hanno assunto metodologie intensive, insomma sono state dimenticate o sfruttate. Leggendo il libro ho provato questo senso di dimenticanza, così mi è venuta voglia di raccontare e riscoprire le montagne di oggi attraverso il linguaggio con cui lavoro, cioè l’arte.”

Passi erratici

Opere d’arte nate durante un trekking intorno al Monviso

a cura di Stefano Riba

NUOVI MONDI FILM FESTIVAL

IL PIU’ PICCOLO FESTIVAL DI CINEMA DI MONTAGNA DEL MONDO

Nuovi Mondi Festival 2017

PARTNERS & SPONSORS

sponsor-2